Piccole donne crescono

Ieri portando mio figlio a scuola è partito un discorso sulle “fidanzatine”.
Il mio pargolo è partito a sciorinarmi l’elenco di chi era con chi…chi aveva lasciato chi…e di una bimba che aveva ben quattro fidanzati….

Quando gli ho chiesto di chi era innamorato lui, mi ha guardato con quello sguardo di chi deve rispondere ad un’ovvietà “…ma di mamma!”

Arrivati a scuola ho incontrato un amichetto di mio figlio che nel racconto in macchina stava con una certa Gaia. Ecco di seguito il dialogo:

Me:  “…e quindi? mi dicono che hai una ragazza…ma chi è?”
Bimbo Innamorato:  “è Gaia!”
Me:  “Si ma qual’è? indicamela…”

A quel punto una bimba li vicino con fare organizzativo e spigliato si gira verso di me e dice: “Gaia è quella bimba li” prendendola e portandola al nostro cospetto.

Bimba : “Siete findanzati??”
Gaia: “No”
Bimbo Innamorato: “Ma….ti ho detto che mi piaci!”

[Stupendo….secondo lui bastava esprimere il suo sentimento…povero ingenuo maschietto…]

A quel punto la Gaia lo osserva un attimo e dice: “Se ti tagli i capelli, forse, ti amo”

Eccolo. Il seme di ciò che in futuro sarà uno degli atteggiamenti che più gli uomini accusano nei confronti delle donne. La necessità di doverli cambiare! In una bimba di 5 anni!!

Auguri miei piccoli maschietti…

3 Risposte

  1. Noooooo, povero bimbo innamorato…😀

  2. Non sono affatto d’accordo!
    E non so come girano le cose da voi, ma qui in romagna ho scoperto con sgomento che i bambini del secondo anno di scuola materna si danno i baci in bocca, oltre che cambiare fidanzati e fidanzate con grande rapidità.
    In compenso mia figlia (di 5 anni) vuole sposare suo cugino, oltre che la sua migliore amica.
    Mentre c’è un bambino che le fa il filo da due anni,e lei non ne vuole sapere!

  3. hahaha!
    ma chi glie le insegna certe cose ai bimbi?
    mia figlia 2 anni e mezzo non vede la televisione e gia mi ha presentato il suo fidanzatino del nido con cui si scambiava tranquillamente abbracci e bacini… Un tipetto simpatico che ha iniziato a saltarmi addosso insieme a mia figlia dopo tre minuti che lo conoscevo.
    Comunque mi ricordo ancora quando a circa 8 anni avevo una amichetta che mi piaceva, lo dissi a mia mamma, mia mamma lo disse alla sua e la volta successiva che vennero a cena da noi, appena entrati in casa la mamma di lei mi disse scherzosamente “e tu vergognati che non le dai neanche un bacino…” e io pensai ma non dissi, e tuttora penso *ma che cazzo te ne frega…* quando la bimba seppe che mi piaceva non fummo più tanto amici… Sulla base di questa esperienza credo che userò un tatto particolare per entrare in quella sfera per i miei bimbi.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: